12 giugno 2022

Corsa delle Botti e Monferrato in tavola

Nizza Monferrato presenta due manifestazioni sempre più complementari, legate alla tradizione enogastronomica e ad un evento sportivo dalle forti connotazioni agonistiche e spettacolari.
Acquistando l’esperienza “Corsa delle Botti” potrete assistere alla corsa delle botti, pranzare in uno dei ristoranti nicesi e visitare le numerose attrazioni locali.

Partenza corsa delle Botti

Corsa delle Botti

Con la Corsa delle Botti si è voluto recuperare una parte di storia di fine ottocento-primi del novecento che narra di una società profondamente diversa da quella attuale. In quell’epoca la consegna delle botti a domicilio veniva affidata ai giovani garzoni (ghersonèt) i quali, facendole rotolare per le vie cittadine, andavano a gara per arrivare prima a destinazione. Ogni anno quella tradizione viene rievocata: si corre la «Corsa delle Botti» per le contrade cittadine. È una spettacolare gara di forza e di abilità che consiste nello spingere botti pesanti oltre un quintale per le strette vie della città.

Esperienza enogastronomica

Un territorio incredibilmente diversificato, da cui provengono straordinari prodotti tipici, tra tutti il tartufo bianco di Alba e il pregiato “fassone”, solo per fare un esempio. Queste straordinarie terre si riflettono, oltre ai vini, sull’offerta gastronomica locale, altrettanto ricca ed eterogenea: dalle carni, mangiate anche crude, dalla pasta fatta a mano agli infiniti formaggi, tome e robiole, dalle verdure ai brasati cotti lentamente, per arrivare ai dolci. Il loro sapore accompagnato da pregiati vini coroneranno il gusto della tua esperienza.

Mangiare bene a Canelli

Nizza Monferrato

Nizza e il suo pregiato vino Barbera, del quale è capitale indiscussa, sono stati riconosciuti patrimonio dell’UNESCO il 22 giugno 2014. Dalla celebre varietà di vitigno, coltivato da oltre 500 anni nel territorio piemontese, il 1 luglio 2016 è nata la denominazione Barbera d’Asti superiore “Nizza”.
Nizza è anche la terra del cardo gobbo e del tartufo bianco.
Inoltre non si può dimenticare che Nizza è la patria della pregiata carne di razza piemontese.
Piatti tipici sono la torta verde, la belacauda (farinata di ceci) e la bagna cauda.
La città, nella parte più antica, è di forma triangolare con contrade tutte in linea retta e vanta una nutrita presenza di edifici storici dal notevole valore. Non può mancare una visita al simbolo del paese, il Campanone, torre civica inglobata nel palazzo comunale, Palazzo Crova di Vaglio realizzato nel XVIII secolo che al suo interno ospita il museo multimediale Palazzo del Gusto, dedicato alla storia dell’enogastronomia locale, e Palazzo De Benedetti, anch’esso eretto nel diciottesimo secolo.
Interessanti anche le proposte museali con il Museo Bersano delle Contadinerie e Stampe Antiche del Vino, allestito dall’azienda vinicola Bersano, che conserva una preziosa collezione di strumenti del mondo agricolo e una raccolta di etichette dei vini.

Palazzo Comunale Nizza Monferrato

Andata

09.00 Partenza da Torino Porta Nuova
09.10 Partenza da Torino Lingotto
11.33 Arrivo a Nizza Monferrato

Ritorno

17.30 Partenza da Nizza Monferrato
18.35 Arrivo a Torino Lingotto
18.45 Arrivo a Torino Porta Nuova

Nizza è Barbera

Corsa delle Botti

Ristorante

Arcano
  • Biglietto A/R
  • Aperitivo di benvenuto
  • Visita del Museo delle contadinerie e del museo delle stampe Bersano
  • Narrazione del territorio con i landscape storymovers®
  • Visite sul Campanon, a Palazzo Crova, all’auditorium Trinità, al Giardino dei Giusti, al Santuario Nostra Signora delle Grazie
  • Pranzo al ristorante
    Arcano

135 €

Nizza è Barbera

Corsa delle Botti

Ristorante

Il Cannon d'Oro

  • Biglietto A/R
  • Aperitivo di benvenuto
  • Visita del Museo delle contadinerie e del museo delle stampe Bersano
  • Narrazione del territorio con i landscape storymovers®
  • Visite sul Campanon, a Palazzo Crova, all’auditorium Trinità, al Giardino dei Giusti, al Santuario Nostra Signora delle Grazie
  • Pranzo al ristorante
    Il Cannon d’Oro

135 €

Nizza è Barbera

Corsa delle Botti

Ristorante

La Locanda del Campanon

  • Biglietto A/R
  • Aperitivo di benvenuto
  • Visita del Museo delle contadinerie e del museo delle stampe Bersano
  • Narrazione del territorio con i landscape storymovers®
  • Visite sul Campanon, a Palazzo Crova, all’auditorium Trinità, al Giardino dei Giusti, al Santuario Nostra Signora delle Grazie
  • Pranzo al ristorante
    La Locanda del Campanon

135 €

Nizza è Barbera

Corsa delle Botti

Ristorante

La Signora in Rosso

  • Biglietto A/R
  • Aperitivo di benvenuto
  • Visita del Museo delle contadinerie e del museo delle stampe Bersano
  • Narrazione del territorio con i landscape storymovers®
  • Visite sul Campanon, a Palazzo Crova, all’auditorium Trinità, al Giardino dei Giusti, al Santuario Nostra Signora delle Grazie
  • Pranzo al ristorante
    La Signora in Rosso

135 €

Nizza è Barbera

Corsa delle Botti

Ristorante

Terzo Tempo

  • Biglietto A/R
  • Aperitivo di benvenuto
  • Visita del Museo delle contadinerie e del museo delle stampe Bersano
  • Narrazione del territorio con i landscape storymovers®
  • Visite sul Campanon, a Palazzo Crova, all’auditorium Trinità, al Giardino dei Giusti, al Santuario Nostra Signora delle Grazie
  • Pranzo al ristorante
    Terzo Tempo

135 €

Treno storico Piemonte

Corsa delle Botti

Solo biglietto A/R

  • Biglietto da Torino a Nizza Monferrato e ritorno

  • Biglietto intero con locomotore Diesel 62 euro

  • Ridotto (da 4 a 12 anni) con locomotore Diesel 40 euro





62 €