Il primo TrEno Enogastronomico in Italia

Castagnole delle Lanze e Neive

Due dei Borghi più belli d’Italia da raggiungere con una navetta o e-bike attraversando le colline tra le Langhe e il Monferrato

Prenotazione

Difficoltà a procedere all’acquisto? contattaci a info@trenolmr.com

Descrizione

In Navetta o E-bike, visiterete due tra i Borghi più belli d’Italia attraversando le colline che le uniscono.

Una volta arrivati alla Stazione di Castagnole delle Lanze, saranno messe a disposizione dei partecipanti 20 e-bike e una navetta per 20 posti. La prima tappa del tour (in e-bike o navetta)  prevede la visita del paese di Castagnole delle Lanze con un aperitivo.

Quindi il tour prosegue, attraversando le dolci colline tra il Monferrato e le Langhe, alla volta di un bellissimo agriturismo dove sarà possibile visitare la cantina e mangiare con un picnic nei vigneti o noccioleti. Se le condizioni atmosferiche non lo consentiranno, il pranzo sarà offerto nella sala ristorante.

Una volta pranzato, il tour continua alla volta del paese di Neive con i suoi bellissimi palazzi, le torri e le stradine medioevali.

Quindi si tornerà alla Stazione di Castagnole delle Lanze per riconsegnare le e-bike e salire sul TrEno il cui orario di partenza è previsto per le 18,34 Si consiglia un abbigliamento adatto all’esperienza.

Programma

Programma della giornata:

  • In stazione sarete accolti dal nostro personale. Si consiglia di arrivare con 30′ di anticipo
  • Partenza da Torino Porta Nuova alle 8,55
  • Sul TrEno gli Storymover (narratori del territorio) vi narreranno il territorio che si sta attraversando.
  • Arrivo a Torino Lingotto alle 9,03
  • Partenza da Torino Lingotto con salita passeggeri alle ore 9.05
  • Arrivo a Bra alle 9,48
  • Partenza da Bra alle 9,50
  • Dopo la partenza i nostri sommelier propongono ai viaggiatori una degustazione di Asti Spumante DOCG e Amaretti artigianali di Mombaruzzo
  • Arrivo ad Alba alle 10,06
  • Partenza da Alba alle 10,08
  • Arrivo a Castagnole delle Lanze alle 10,25
  • Alla Stazione di Castagnole saranno a disposizione 20 e-bike e una Navetta da 20 posti
  • Alle 10,45 ca si inizia il tour in e-bike o navetta con sosta e visita al paese di Castagnole delle Lanze
  • Si procede, sempre con le e-bike o con la navetta attraversando le colline per arrivare all’agriturismo per il pranzo con picnic o nella sala se le condizioni atmosferiche non dovessero permettere di stare fuori
  • Una volta finito il pranzo, si prosegue alla volta del paese di Neive per la visita della cittadina.
  • Finito il giro di Neive si torna alla volta della Stazione di Castagnole delle Lanze per riprendere il TrEno per il ritorno a Torino.
  • Alle 18,34 il TrEno parte da Castagnole delle Lanze
  • Arrivo ad Alba alle 18,52
  • Partenza da Alba alle 18,54
  • Arrivo a Bra alle 19,14
  • Partenza da Bra alle 19,16
  • Arrivo a Trofarello alle 19,54
  • Partenza da Trofarello alle 20,00
  • Arrivo a Torino Lingotto alle 20,13
  • Arrivo a Torino Porta Nuova alle 20,20

Informazioni

Il TrEno partirà da Torino Porta Nuova, ma potrai salire anche a Bra o Alba. Il ritorno è previsto per le 20,20 a Torino Porta Nuova.
TrEno ha la trazione Diesel o a Vapore

L’Esperienza prevede, oltre al viaggio sul TrEno Storico:

  • La spiegazione e l’accompagnamento dei narratori del territorio sul TrEno durante tutte le Esperienze che saranno fatte durante l’intera giornata
  • L’aperitivo sul TrEno
  • Il noleggio delle e-bike (con caschetto)
  • Il noleggio della navetta
  • Il pranzo con menù tipico e vini del territorio (picnic o in sala)
  • Tutte le attività previste nelle singole località

 

Da portare: Titolo di viaggio da mostrare all’accoglienza (sullo smartphone o cartaceo), scarpe comode

Lingue: Inglese, Italiano

L’orario e il binario di partenza sarà segnalato sul tabellone in Stazione (vedere Canelli / Nizza Monferrato)

Esperienza Castagnole delle Lanze e Neive – Tra Langhe e Monferrato (con Agriturismo Tenuta Cecilia Monte)

  • Biglietto A/R
  • Aperitivo di benvenuto a bordo del treno con Asti Spumante DOCG e Amaretti artigianali di Mombaruzzo
  • Consegna delle e-Bike e imbarco sulla navetta
  • Visita di Castagnole e aperitivo in centro
  • Pranzo presso l’Agriturismo
  • Visita di Neive

Il materiale rotabile è di proprietà della Fondazione FS Italiane e viene noleggiato per l’occasione da LMR Events Srl  per il suo prodotto TrEno, accettando le condizioni indicate. La partenza si effettua con qualsiasi condizione meteo, salvo annullamento espresso da parte del gestore dell’infrastruttura, Rete Ferroviaria Italiana, a proprio insindacabile giudizio. LMR Events non risponde per cause che non dipendono da essa, come ad esempio ritardi generati dalla corretta circolazione del locomotore o dall’infrastruttura ferroviaria, o per cause che per la natura del viaggio e la tipologia di materiale rotabile d’epoca, sono da considerarsi normali come fuliggine o fumo, mancato funzionamento di luci o assenza di aria condizionata a bordo. La configurazione dei treni è di competenza di Fondazione FS e LMR Events non è responsabile dell’ordine di dislocazione dei vagoni e delle locomotive nonché della tipologia delle stesse.

Castagnole delle Lanze

Castagnole delle Lanze, oltre a uno dei Borghi più belli d’Italia, ha acquisito anche la Bandiera Arancione Touring Club. Una suggestiva passeggiata tra le vie del centro storico di impronta medievale. I suoi palazzi, piazze e chiese dalla storia millenaria. In cima al paese il Parco con i suoi giardini e la Torre per godere una vista incantevole dei Paesaggi Vitivinicoli delle Langhe-Roero-Monferrato, insigniti del titolo quale 50° sito UNESCO Patrimonio dell’Umanità. Qui con il sudore e la passione degli agricoltori, si produce la Barbera, vino rosso dal color rubino intenso.

Neive

Neive è un magnifico borgo a circa 10 km da Alba. La parte più antica del paese fu edificata su di un poggio. Il borgo medioevale è rimasto praticamente intatto non essendo stato toccato dall’urbanizzazione contemporanea. Per la ricchezza dei vigneti e del commercio, l’importanza strategica e la bellezza del luogo, Neive “alta” fu da sempre scelta come residenza della nobiltà terriera e della ricca borghesia, dotandosi di splendidi palazzi e acquistando il soprannome di «pais di sgnuret» («paese dei signorotti»). Neive è inserita nel club dei Borghi più belli d’Italia, voluto dalla Consulta del Turismo dell’Anci. Arrivando a Neive si gode di una delle viste più emozionanti della Langa coltivata a vigneti.